You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.


Compagnia di danza Körper

Compagnia di danza - formazione, produzione e promozione della danza Nel mese di settembre 2005 l’ Associazione culturale Körper ha partecipato, in collaborazione con l’associazione Alf – Laila, al Festival “NAPOLISCENAINTERNAZIONALE” ospitando i seminari di Yoshi Oida della compagnia di Peter Brook e Jozef Houben (Le Coq). Nel mese di ottobre 2005 ha partecipato alla “Notte Bianca a Napoli” con lo spettacolo “Transizioni” in collaborazione con la Compagnia Dance Factory, presentato nella stazione “MUSEO” della nuova metropolitana di Napoli, in piazza Cavour. Nel mese di Gennaio 2006 Körper ha realizzato un Seminario Internazionale di danza col patrocinio della Provincia di Napoli e del Consolato Americano, ospitando maestri internazionali. Nell’ambito dell’evento culturale “Maggio dei Monumenti 2006” ha presentato, in collaborazione con la Compagnia Dance Factory , elementi preparatori dello spettacolo di teatro – danza: ”CORPI MEDIANICI” regia di Gennaro Cimmino, dedicato al culto popolare delle “Capuzzelle” del Cimitero delle Fontanelle al Rione Sanità. Il 7 Giugno 2006 l’Associazione culturale Körper ha prodotto e presentato al P.A.N.(Palazzo delle Arti Napoli), con il Patrocinio del Comune di Napoli, il progetto “I love St.Gennaro” “Waiting for the Miracle”, una collezione di quattro T-Shirt ideate dagli artisti Franco Silvestro, Piero Gatto, Vedova Mazzei, ispirate al mondo religioso. Dal 19 al 23 luglio 2006 nell’ambito della rassegna “Germogli” organizzata dall’Assessorato alle Attività Produttive della Regione Campania, la compagnia Korper in collaborazione con Arci Napoli ha curato la sezione danza della rassegna. Il 30/09/2006 il centro di danza Körper in collaborazione con la compagnia Dance Factory partecipa alla II° edizione della “Notte Bianca a Napoli” con lo spettacolo “Körperformer n°1” . Lo spettacolo è stato rappresentato al Parco Virgiliano. Nel mese di dicembre 2006 Körper invita il maestro Tamas Geza Moricz(The Forsythe Company) a tenere un laboratorio coreografico sulla tecnica denominata Forsythe Improvisation Technology,metodo speciale di creazione coreografica attraverso il quale il coreografo William Forsythe ha messo in scena tutti i suoi spettacoli. Dal 2007 inizia la collaborazione con il Coreografo Giuseppe Parente distribuendo gli spettacoli della sua Compagnia di Danza. Nel 2007 il centro di danza Körper partecipa al Neapolis Festival ed a Flegrèinarte dove propone, con grande successo, lo spettacolo “1030 Remix” della Compagnia di Danza Giuseppe Parente. Il 2 Settembre del 2007 il centro di danza Körper, invitato al “Premio Positano Lèonide Massine per l’arte della Danza” presenta una nuova produzione del coreografo Giuseppe Parente ”Coppelia mon amour”. La stagione 2008 inizia con la partecipazione di Korper alla rassegna “Danza d’Autore” il 10 marzo al Teatro delle Palme di Napoli e l’11 Marzo al Teatro Comunale di Caserta,dove presenterà “1030” coreografia e regia di Giuseppe Parente. Inoltre Körper è stato presente a “transitidanza - spazi per la danza contemporanea”, un progetto interRegionale Campania-Lazio-Piemonte -Ministero per i Beni e le Attività Culturali e l’ETI dal 26 Febbraio al 2 Marzo 2008 con il laboratorio coreografico di Giuseppe Parente il 15-16 marzo 2008. Il 1 Aprile, l’ Associazione culturale Körper, in collaborazione con il Teatro San Carlo, ha organizzato un’incontro con la regista e coreografa americana Karole Armitage per presentare il nuovo lavoro “Orfeo ed Euridice“ che ha debuttato al Teatro San Carlo il 4 Aprile. Nel luglio del 2008 Körper è stato invitato dalla Regione Campania e dall’ETI a partecipare all’organizzazione della 2° edizione di “Transitidanza- spazi per la danza contemporanea”, un progetto InterRegionale Campania-Lazio-Piemonte-Ministero per i Beni e le Attività Culturali e l’ETI. Ad ospitare gli spettacoli di Transitidanza2 sarà il Nuovo Teatro Nuovo spazio storicamente “votato” alla contemporaneità in tutte le sue forme. Nella precedente edizione Transitidanza-attraversamenti, aveva sviluppato una prospettiva di ricerca rivolta al panorama nazionale. Quest’anno, volutamente, si è dato spazio soprattutto alle compagnie territoriali con l’obiettivo di identificare, definire e sostenere l’esistente. Il progetto, costruito da quattro segmenti, apre con il debutto nazionale della Compagnia Abbondanza/Bertoni previsto il 2 dicembre 2008 con Un giorno felice (in scena fino al 7 dicembre). Dall’ 11 al 14 dicembre, Piattaforma Campania, il secondo segmento, che vedrà alternarsi artisti emergenti e Compagnie stabili: il giovane coreografo Gabriel Beddoes con I miei personalissimi livelli di coinvolgimento – performance di propaganda dell’alienazione di massa e dell’insicurezza collettiva, le coreografe Alessia Scala con Entrope, Sonia Di Gennaro con Studio per un assolo, Gabriella Riccio e Paolo Budelli con Noli me tangere. E poi Borderline Danza che presenterà Variazioni di Emma Cianchi e Claudio Malangone, la Compagnia Aton – Dino Verga danza Fiori malati coreografia di Dino Verga e Luca Russo, Scenata, dal burqa alle veline di Anna Redi, presentato da Chiaradanza e Dock 11 in collaborazione con Le Bazzarre, la Compagnia di danza Körper con Studio per La bisbetica domata, coreografia di Giuseppe Parente. Dal 18 al 26, infine, al PAN (Palazzo delle Arti di Napoli) sono previsti il terzo ed il quarto segmento dedicato a Danza e video: la scena europea per Il Coreografo Elettronico curato da Marilena Riccio e Danza ed Arti Visive con Baci. Serie Inutile Infinita, creazione di Marianna Troise per Caiv/Danza. Dal 27 al 30 dicembre 2008 il centro di danza Körper organizza un seminario internazionale di danza classica e contemporanea con Luc Bouy e Francesco Nappa. La compagnia di danza Körper durante il 2009 ha avviato una nuova produzione : “la bisbetica domata” di W. Shakespeare. La coreografia e la regia del progetto è stata affidata al coreografo Giuseppe Parente, artista con il quale il centro di danza Körper collabora da oltre tre anni. Lo spettacolo ha debuttato al Nuovo Teatro Nuovo il 19 Febbraio 2009 con repliche il 20,21,22 Febbraio 2009. Il lavoro si è avvalso della collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli e precisamente della Cattedra di Installazioni Multimediali diretta dal Professore/Artista Franco Silvestro, che si è interessato delle scenografie con multiproiezioni. Il professore Silvestro ha attivato, all’interno del corso da lui diretto, un laboratorio con gli studenti, impegnati in prima persona con dei loro lavori proiettati in scena. Il 2 Marzo 2009, Körper, nell’ambito della IIIa edizione della rassegna Danza d’Autore 2009, direttore artistico Mario Crasto de Stefano, ha presentato in anteprima nazionale, tre coreografie inedite per l’Italia del coreografo Francesco Nappa, napoletano di nascita ma europeo di adozione. Il pluripremiato danzatore e coreografo ha proposto, con un cast di danzatori internazionali : Playground, By your side, Backlash. Questa nuova produzione continua a seguire la linea adottata da Körper ormai da anni: la promozione e l’emersione dei giovani coreografi. Dopo il successo di pubblico e di critica de “la bisbetica domata” al NuovoTeatroNuovo,la Compagnia di Danza Körper è stata invitata a partecipare all’E45 Fringe del NapoliTeatroFestivalItalia. Lo spettacolo è andato in scena al Teatro Sannazaro il 22 e 23 Giugno 2009. Il 14 luglio 2009, nell’ambito della manifestazione “Il villaggio della danza”, il centro di danza Körper ha presentato Unitas Multiplex, lavoro del coreografo Ciro Carcatella estratto dall’omonimo laboratorio tenutosi presso la sede del centro dal 1 al 10 Luglio. Il 17 ottobre 2009, la compagnia di danza Körper ha partecipato al Festival “Movi I mentale 09” proponendo uno studio per lo spettacolo “Fonemi- Istanze di Comunicazione” regia e coreografia di Gabriel Beddoes. Lo spettacolo andrà in scena al Teatro Galleria Toledo di Napoli, in prima nazionale il I° Aprile 2010. Dal 29 novembre 2009 al 30 dicembre 2009, Körper organizza insieme a Danza Flux, Chiaradanza, Interno 5, Art Garage una nuova piattaforma della danza contemporanea in Campania, per offrire ai giovani danzatori e coreografi la possibilità di far conoscere il proprio lavoro. La rassegna si chiama ” Costellazioni“ e prevede 12 spettacoli di danza in tutti gli spazi e le sedi delle associazioni che organizzano l’evento. La Compagnia di danza Körper inizia l’anno 2010 con una nuova produzione affidata al giovane coreografo Gabriel Beddoes, lo spettacolo si chiama “Fonemi-istanze di Comunicazione” e debutta il 2 aprile al Teatro Galleria Toledo di Napoli con repliche il 3,4,5 aprile 2010.