You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.


Produzioni anno 2018

Natural Gravitation


Tributo a Isadora Duncan 

Liberamente ispirato alla figura storica e rivoluzionaria di Isadora Duncan e al suo celebre Manifesto ‘The dancer of the future’ pubblicato nel 1928. 

The movement of the universe concentrating in an individual becomes what is termed the will; [...] The dance should simply be, then, the natural gravitation of this will of the individual , which in the end is no more nor less than a human translation of the gravitation of the universe.” 

In ‘Natural Gravitation’ Luna Cenere cita e reinterpreta il messaggio della Duncan in un atto danzato dalla forma libera e naturalmente ciclica. Come scriveva la stessa Duncan, una pura espressione del movimento può essere ricercata solo attraverso il movimento del corpo nudo, le cui movenze sono ‘conseguenza dell’intera evoluzione che l’essere umano ha attraversato’ , dalle danze tribali, alle iconiche pose dell’antica Grecia fino a ciò che è inscritto in un corpo contemporaneo. Natural Gravitation è l’energia della danza libera di una singola donna, in grado di rappresentare tutte le donne, l’armonia tra umano e natura, l’intelligenza, la spiritualità, la forza e la più interna determinazione che gravita in sintonia con l’universo. 

 

Commissione e produzione del Ravello Festival 2018 e Compagnia Körper 

con il sostegno di Marte Live IT 

Coreografia e danza: Luna Cenere 

Disegno luci: Gaetano Battista 

Musiche originali Einali 

Oggetto di scena: Rosario Memoli - Marte Live IT 

Management e distribuzione: Domenico Garofalo