You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Produzioni Anno 2020

rosarosaerosae


LA PELLE DELLE IMMAGINI

PRIMO STUDIO

Concept, Coreografia, Performer : Sara Lupoli

Costumi: Daria Bonavita, Dario Biancullo

Sound Design: Matteo Vinti, Giorgio Bosso

Video: Alessandro Papa

Fotografia: Marco Ghidelli

Interaction Design: Fiorenzo Dario Ramaglia

Oeil Extérieur: Donatella Morrone

Produzione: Körper, PianoBe

Co-Produzione: Casa del Contemporaneo

Progetto in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Napoli

Referente : Zaira De Vincentis

con il sostegno di: Art Garage, N+n Corsino, EEL a Casa Morra

 

Il progetto nasce da un processo di ricerca in cui s’incontrano coreografia, femminilità, cinema e design. Mi interessa ricercare le matrici  di  una  linearità  nella  formazione della  mia  coscienza,  rivisitando  tutte  le  tappe  attraversate. Un percorso personale, emotivo, ipertestuale, che esplora una trama complessa di connessioni che trasversalmente  navigano all’interno di aree stilistiche completamente diverse. Psicogeografie derivanti dal montaggio spaziale, che determinano  traiettorie e tracciati di genere; coreografie fonetiche che transitano in paesaggi emotivi in contrasto. In questo progetto uso la coreografia come creazione di spazio a partire dal filtro sensibile del corpo, il metodo del montaggio cine- matografico come ponte che collega diversi punti di vista e li con voglia in un unico ambiente visivo; la suggestione pittorica come configurazione del visibile e del pensabile, come modo di abitare lo spazio sensibile; il design e il costume come attitudine aptica al ricordo in un gioco quasi astratto di tonalità, come a  restituire   sulla scena comportamenti come elementi figurativi. Parlo di una femminilità profondamente intima eppure tanto esterna da consentire l’incontro tra immagine donna, icona, testo, segno. Individuare e differenziare le immagini che mi hanno costruito, e che questo viaggio emozionale riduce al minimo termine, al punto di partenza.